Fassamano compie 1 anno ed invita a leggere Corrente  alla mostra di Casa Museo Boschi Di Stefano.

Il movimento “Corrente” è protagonista delle tre esposizioni che inaugurano il 4 dicembre 2018 in diversi luoghi della cultura milanese, in occasione dell’ottantesimo anniversario dalla fondazione della rivista omonima, fondata nel 1938 su iniziativa del diciottenne Ernesto Treccani. In particolare negli spazi di  Casa Boschi Di Stefano, la mostra  indaga il ruolo centrale del collezionismo dei coniugi Antonio Boschi e Marieda Di Stefano ,sensibili ai valori espressi da Corrente ,e gli artisti, che nel 1939, presero parte alla prima e alla seconda mostra del movimento, tra i quali si ricordano Arnaldo Badodi, Renato Birolli, Luigi Broggini, Bruno Cassinari, Sandro Cherchi, Piero Gauli, Renato Guttuso, Giuseppe Migneco, Ennio Morlotti, Gabriele Mucchi, Giovanni Paganin, Aligi Sassu, Italo Valenti ed Emilio Vedova.

Casa Museo Boschi Di Stefano, VIA Jan 15, Milano DAL  4 dicembre 2018  AL 3 marzo 2019

Affine di spirito e intenti al movimento di ricerca e innovazione di Corrente, Fassamano è orgoglioso di sponsorizzare la mostra Leggere Corrente a Casa Boschi Di Stefano e lieto di aiutare il visitatore ad una lettura attenta e di dettaglio nel percorso espositivo mettendo a disposizione i suoi particolari occhiali da lettura. Con il suo stile vintage provocatorio dialoga con l’estetica degli anni ‘30 del secolo. Fassamano, che celebra proprio in questi giorni il primo anno di vita, vuole fin da subito, oltre ad investire nello sviluppo imprenditoriale, promuovere un sguardo nuovo sul mondo, sostenendo operazioni di cultura e charity.